I colori della Sicilia all’uncinetto. Ecco le creazioni di Rossella Alaimo Pepe

Rossella ha 54 anni e una grande passione: lavorare all’uncinetto. È una donna palermitana di talento che ha saputo trasformare la sua passione in lavoro. Così è nata “Le trame di Rossella”, una boutique online dove espone le sue creazioni. Il suo laboratorio? Una casa nel cuore di una magnifica città: Palermo, che è fonte della sua ispirazione.

Una città che si estende tra monti e mare, che pullula di cultura e tradizione, di “Abbanniate”, tipico canto dei venditori ambulanti, che si muovono per le vie della città in attesa di trovare un cliente.

Quella di Rossella, è una passione tramandatale dalla mamma e dalla nonna. Non ci sono limiti alla sua arte che prende forma da un colore. Sì, lei non usa degli schemi per lavorare, ma si lascia guidare dal colore del cotone e con mani agili realizza borse, coprispalla, bikini, orecchini e le tipiche coffe siciliane, che un tempo venivano utilizzate in attività agricole proprio come ceste per il foraggio dei cavalli oppure come contenitore per trasportare il materiale che venivano poi posizionate sui muli. Coffa che anticamente veniva realizzata dalla “curina”, la parte molto resistente delle foglie di palma nana siciliana, che veniva intrecciata a forma di cesta proprio per usarle come porta oggetti. Nasce quindi come strumento povero, ma oggi la coffa è diventata un articolo accessorio utilizzata, per esempio, come borsa da passeggio o da mare.

 

Ed è proprio il mare che Rossella predilige in estate per lavorare alle sue creazioni o dondolandosi sotto il cielo caldo sul suo dondolo in terrazza usato come laboratorio.

Occhi grandi, capelli castani e mente creativa, Rossella ha dato forma alle coffe a forma di Sicilia, la sua terra che ama profondamente.

Rossella tra le creazioni realizzate dedicate alla Sicilia, ha creato all’uncinetto una coffa che ritrae proprio la forma dell’Isola. Come è stata realizzata?

“Io adoro la mia Sicilia, terra di colore e cultura, di tradizioni e contraddizioni, le ho dedicato una linea di Coffe Siciliane interamente realizzate all’uncinetto. Ne ho fatta una addirittura a forma di Sicilia, ma mi diverte anche fare coffettine e ruote di carretto per ciondoli da borsa ed infine orecchini. Ho appena creato una linea chiamata ANGIOLETTI&COFFETTINE, un connubio tra Sacro e profano. La coffa a forma di Sicilia è stata realizzata in lucido filato a punto rosa rifinita con frangia ed applicazioni di perline che identificano i capoluoghi siciliani, c’è pure evidenziato l’Etna.

 

 

Tra gli oggetti, ha realizzato anche dei ciondoli e dei portachiave…

Sì, fa parte di una serie di charms per borsa, dei ciondoli a coffettina da appendere alle borse estive, ma anche come semplice portachiave.

Carrettini fanno da applicazioni alle coffe interamente dedicate alla Sicilia. Come le realizza?

Ho realizzato, tra le altre creazioni, una coffa da polso. Realizzata in puro cotone, color corda e poi rifinito con applicazioni sempre fatte all’uncinetto che richiamano i colori di Sicilia. Ho inserito un braccialetto che permette di portarla al polso e che si può togliere, se lo si desidera.

 

Dalla boutique online alle esposizioni in luoghi di alto prestigio in città, come è nata questa collaborazione?

Grazie a delle mie amiche che si occupano di creare questo genere di eventi, ho esposto all’hotel delle Palme, sia in una mostra sia nelle vetrine che si trovano nella hall. Poi ho partecipato ad alcuni eventi presso l’Hotel Excelsior, infine ho partecipato ad alcuni eventi nello storico salone di Villa Igiea, sempre a Palermo.

 

Le è capitato di insegnare questa sua arte a qualcuno?

Mi è stato richiesto molte volte di fare delle lezioni o dei tutorial da pubblicare, ma purtroppo dato il mio modo di creare in estemporanea non riesco ad insegnare o spiegare.

Quanto è importante per lei contribuire a mantenere viva la tradizione?

L’artigianato è una risorsa fondamentale per la nostra economia. L’artigianato siciliano è di alto livello. Contribuire a valorizzare questa risorsa è davvero importante per il nostro paese. Per fortuna ancora oggi ci sono artigiani che mantengono alta la bandiera del Made in Sicily, nonché stilisti ed imprenditori che portano il nostro artigianato, le nostre tradizioni in giro per il mondo. La Sicilia in questo momento è un biglietto da visita apprezzatissimo nel mondo.

Ringraziamo Rossella Alaimo Pepe per aver risposto alle nostre domande.

 

Tutte le immagini presenti nell’intervista sono di Rossella Alaimo Pepe

Tag:,

Post correlati

by
Post Precedente Post Successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!